INNrete
 
Testo:
Tema:
Paginazione:
CONCILIA clic
 
Cosa gestisce CONCILIA clic ?
CONCILIA clic è il frontoffice via web dell’organismo di mediazione. Permette la comunicazione in ingresso e in uscita facilitando il lavoro degli operatori interni sia verso le parti che verso i conciliatoti. Gestisce i fascicoli elettronici documentali accessibili via web alle parti e ai conciliatori.

Funzionalità per le parti e loro rappresentanti:
Presentazione via web dell’istanza da parte della parte attivante
Presentazione via web dell’istanza da parte di avvocati e rappresentanti per conto di loro assistiti
Adesione via web delle parti convenute
Ricezione e invio documentazioni da e verso l’organismo di mediazione
Monitoraggio via web delle proprie pratiche

Funzionalità per i conciliatori:
Gestione via web dei fascicoli delle pratiche di competenza
Ricezione e invio documentazioni da e verso l’organismo di mediazione
Possibilità di impostare il loro calendario disponibilità
Monitoraggio via web delle proprie pratiche


Possibilità di interfacciamento: Si può interfacciare con servizi di pagamento on line, con sistemi di firma digitale, e altri sistemi.


Con CONCILIA clic viene attivato anche CONCILIA view che permette di dare visibilità esterna, in modo automatico alle seguenti informazioni:

- Elenco Mediatori con curriculum pubblico e foto consultabile dall’utenza.
- Elenco procedure ed elenco incontri di mediazione consultabile dall’utenza in modo anonimo.


CONCILIA clic LIGHT': E' disponibile anche la versione CONCILIA clic LIGHT, con costi ridotti, per organismi che hanno pochi mediatori gestiti via web o che pensano di ricevere poche istanze via web, o che vogliono partire gradualmente con gli investimenti.
 
Un utente esterno per presentare una istanza cosa deve fare?
Un utente esterno deve registrarsi scegliendo la propria username e password, dopo di che andare nella apposita sezione e presentare l'istanza.
Dopo di che deve inserire gli allegati, la copia del documento di identità, la copia del pagamento delle spese di avvio.
 
Un utente esterno che ha presentato una istanza con un account utente può presentarne altre con lo stesso account?
Si, tutte le istanze presentate con lo stesso account utente vengono automaticamente associate alla persona fisica o giuridica collegata a quell'account utente.
In questo modo l'utente può monitorare da web con lo stesso account, tutte le istanze da lui inviate.
 
Come faccio ad abilitare associazioni, studi, professionisti a consultare le proprie posizioni e le pratiche che lo riguardano?
A) Innanzitutto devi verificare che lo studio (modello persona giuridica) o l'avvocato (modello persona fisica) siano già presenti nella banca dati persone.

B) Se non c'è devi creargli una sua posizione nello stato Attive inserendo i suoi dati e anche il suo indirizzo email.

Dopo di che hai due possibilità

C1) sulla persona fisica o giuridica trovi il comando "UTENTE: invia credenziali di collegamento". Questo comando invia all'indirizzo email della persona che tu hai inserito in anagrafica un link con le brevi istruzioni per registrarsi e se si registra da quel link l'utente si trova collegato e abilitato sulla sua posizione, senza dover dire a te il suo id utente per essere abilitato.

C2) lo inviti a registrarsi e a lo inviti dirti il suo numero di IDutente che il sistema gli da durante la registrazione. Quando lui ti ha detto il suo ID utente tu puoi inserirlo nella funzione "UTENTE: abilita utente" che trovi sulla persona fisica o giuridica.

In entrambi i casi da quel momento l'utente se si collega al dominio, inserendo la propria username e password, vede le pratiche che lo riguardano con le informazioni in chiaro (parti attivanti, convenute, date incontri etc). Da quel momento comunque può inviarti da web nuova documentazione sulle pratiche che lo riguardano direttamente sulle proprie istanze.
 
In caso di problemi tecnici come posso fare?
Consulta le FAQ e se non trovi la tua risposta invia una email a: assistenza@conciliaonline.net
La risposta in genere è entro la giornata, al massimo entro il giorno lavorativo successivo alla richiesta.
 
Il conciliatore può accedere al sistema ?
Si, il conciliatore abilitato dall'organismo puo' accedere al sistema se l'organismo ha attivato il modulo CONCILIA clic.
Nella sua scrivania personale, se abilitato, il conciliatore trova la posizione che gestisce all'interno del gestionale dell'organismo.
Accedendo alla posizione il conciliatore accede al cruscotto che permette di consultare le pratiche allo stesso assegnate, ai suoi documenti, ai suoi incontri di conciliazione, etc.
 
Come fa il conciliatore ad essere abilitato ?
Il conciliatore per richiedere l'abilitazione a CONCILIA clic deve:

a) registrarsi e ottenere il proprio ID UTENTE
b) comunicare il proprio ID UTENTE all'organismo per ottenere l'abiltazione.
c) la segreteria dell'organismo di mediazione abilita il conciliatore

Da quel momento il concilatore può accedere alla propria posizione.

Le credenziali di accesso del conciliatore sono personali e non cedibili. Devono essere mantenute riservate.

 
Il conciliatore abilitato con CONCILIA clic può vedere tutti i documenti nella pratica ?
No, il conciliatore può vedere solo:

a) i documenti che l'organismo ha messo nel suo fascicolo clic
b) i documenti che l'organismo ha preventivamente catalogato come documenti da rendere disponibili ai conciliatori abilitati su CONCILIA clic

Per assistenza: assistenza@conciliaonline.net
 
Quali sono le differenze tra CONCILIA clic e CONCILIA cilic LIGHT ?
- Personalizzazione grafica solo con il logo dell'organismo.
- Calendari disponibilità/indisponibililità conciliatori
- Documenti accessibili per parti/conciliatorià
- Modulistica personalizzata autonomamente
- Funzionalità view
 
1
 
«Contatto per assistenza tecnica»
InfoCamere
 
Powered by InfoCamere SCpA - Laboratorio Sistemi Digitali - Credits   Valid XHTML 1.0!Valid CSS!